Centrale operativaNella tabella seguente, riportiamo una sintesi di tutti gli interventi gestiti dalla centrale operativa del nostro Istituto nell’anno 2007 a seguito di segnalazioni di impianti di allarme.

Nella prima colonna sono riportate le segnalazioni di allarme furto: su oltre 47.000 allarmi furto pervenuti le nostre guardie particolari giurate  sono intervenute direttamente sul posto oltre 6.000 volte (seconda colonna). Negli altri casi si trattava di  allarmi generati da errori da parte dei clienti o problemi di impiantistica che sono stati risolti telefonicamente dalla centrale direttamente con i clienti.

A seguito di questi interventi sono stati sventati più di trenta furti: in questi casi le nostre guardie hanno rilevato effrazioni evidenti di porte o finestre. In altre occasioni hanno messo sicuramente in fuga i malviventi prima che potessero introdursi all’interno delle attività o abitazioni dei nostri clienti. Nella terza colonna sono riportate le segnalazioni di richiesta aiuto derivanti dal telecomando di sos emergenza (oltre 4.000). Questo servizio permette al nostro cliente, tramite un telecomando da noi fornito, di inviare una richiesta di aiuto silenziosa. In questo caso la centrale operativa dell’Istituto invia immediatamente una pattuglia, controllando telefonicamente che non si tratti di falso allarme…

Nell’ultima colonna sono indicate le segnalazioni di disinserimenti di impianti di allarme effettuate in una fascia oraria diversa da quella concordata (oltre 80.000). In questo caso, per un’ulteriore sicurezza, la centrale operativa contatta il cliente per verificare l’identità di chi ha effettuato l’operazione.

Siamo il primo Istituto di vigilanza in Italia in grado di certificare tutti gli interventi effettuati dalle nostre pattuglie: abbiamo installato su ogni autovettura adibita al servizio di pronto intervento un localizzatore satellitare in grado di trasmettere l’esatto momento e posizione stradale in cui la guardia giurata riceve la segnalazione di allarme dalla nostra centrale operativa e l’esatto momento in cui arriva sul posto. Tutto questo per garantire al nostro Cliente la velocità del nostro intervento e la serietà di chi lo svolge. L’Istituto di vigilanza La Lince ha dedicato un ampio numero di guardie giurate all’esclusiva gestione dei numerosi eventi sopra elencati (una media di diciotto interventi al giorno nell’arco delle 24 ore per tutto il 2007). La nostra missione primaria è la tutela del nostro Cliente e grazie a continui investimenti in risorse umane e tecnologiche siamo in grado di monitorare costantemente ogni impianto di allarme collegato con la nostra centrale operativa.

Dati Centrale operativa 2007

ATTENZIONE: Su alcuni portali di ricerca lavoro sono state pubblicate proposte per l'assunzione di personale nelle quali è stato indicato indebitamente il nome della nostra società. Nelle inserzioni si invitano gli interessati ad inoltrare curriculum vitae e ulteriori documenti personali. Siamo del tutto estranei a questi messaggi.
Vi ricordiamo che l'unico canale utilizzabile per la presentazione delle candidature all’istituto di vigilanza "La Lince della Gi.Vi srl" è il nostro sito web (https://vigilanzalalince.it/) nella sezione
"LAVORA CON NOI"
+